Chi siamo

La gestione del Rifugio Novezzina è il frutto di un intreccio di relazioni, saperi, culture ed esperienze diverse. Sono stati coinvolti diversi interlocutori con un obbiettivo unico: perseguire il pieno sviluppo delle persone e la sostenibilità ambientale. I principali collaboratori sono: la Cooperativa Sociale Il Ponte per la diffusione di una cultura sociale e educativa; Chef Piero per la valorizzazione della cucina tradizionale di montagna; e l’associazione World Biodiversity Association per la conservazione della biodiversità.

Cooperativa Il PonteCultura | Educazione

La cooperativa Il Ponte si occupa dell’educazione in natura e alla natura con diverse iniziative rivolte a scuole e famiglie.

Chef PieroGastronomía

Chef Piero si occupa della cucina valorizzando le tradizioni del luogo e utilizzando i profumi del nostro splendido orto botanico.

WBABiodiversità

I botanici dell’associazione WBO si occupano dell’orto botanico e di biodiversità con visite guidate e formazioni.

Inoltre, la rete del Rifugio Novezzina collabora con enti di diversi ambiti di attività, come danza, yoga, musica, cinema e teatro, sport e astronomia. Merita una menzione speciale il nostro partner Fòov, una compagnia di danza che si occupa di formazione e ricerca coreografica attraverso il lavoro artistico della coreografa Lucia Salgarollo, e che svolgerà un lavoro di ricerca artistica multidisciplinare (danza, fotografia, video) valorizzando il contesto in cui ci si trova, con esperienze outdoor.

Educazione, arte, cultura e rispetto dell’ambiente si mescolano con una cornice di buon cibo.

Con questo progetto cercheremo di porre le basi per una vita basata sulla biodiversità e la riduzione dell’impatto umano.